Single News

  • Home
  • /
  • Canottaggio, l’Otto rosa del Savoia alla Women’s Eight Head di Londra

Canottaggio, l’Otto rosa del Savoia alla Women’s Eight Head di Londra

8 mar, 2017

Sono professioniste, insegnanti, lavoratrici. Con una passione comune: il canottaggio. Le componenti dell’Otto femminile del Reale Yacht Club Canottieri Savoia parteciperanno il prossimo 26 marzo alla Women’s Eight Head of the River Race di Londra. La gara Veterans, categoria alla quale sono iscritte le tesserate del Circolo bianco blu di Santa Lucia, è in programma il prossimo 26 marzo. Si tratta della regata remiera femminile più importante d’Europa, nello stesso fiume – il Tamigi – e sullo stesso percorso della storica Oxford-Cambridge. Complessivamente prenderanno parte alla regata circa 250 imbarcazioni composte esclusivamente da donne, che si sfideranno per 6 chilometri durissimi, col fiume inglese nel ruolo di protagonista a causa delle imprevedibili condizioni meteo.

L’equipaggio del RYCC Savoia è composto dalla capovoga Beatrice Faggiani, dalla capobordata Titti Rinaldi e da Marzia Antonucci, Ivana Rendina, Lidia Grizzuti, Simona Rossi, Fiorella De Luca ed Elena Torriuolo. Timoniere e allenatore è Peppe Del Gaudio. “Siamo tesserate per il Circolo Savoia da pochi mesi, ma l’attività l’abbiamo iniziata nel 2009 col Coastal Rowing”, dice Lidia Grizzuti. “Negli anni abbiamo vinto numerose medaglie ai campionati italiani, una lunga scalata che ci ha portato a partecipare a due campionati del mondo. Poi ci siamo appassionate al canottaggio “vero”, tanto da vincere gli italiani Master nel 2016. Con lo stesso Otto abbiamo partecipato alla Budapest Regatta nelle acque del Danubio, siamo stato il primo equipaggio campano a prendere parte a questa gara, e saremo le prime anche a Londra”.

 

 

Una passione nata in palestra: “Ognuna di noi – continua Lidia – praticava uno sport differente, a metterci insieme è stato Peppe Del Gaudio che ci ha trasmesso l’amore per il canottaggio e ci ha allenato al Circolo Posillipo. Siamo ingegneri, architetti, restauratrici, insegnanti, fisioterapiste, farmaciste, io mi occupo di prevendita dei biglietti, un’altra atleta gestisce una tipografia. Tutte abbiamo tra i 44 ed i 52 anni e il mare ci ha fatto diventare grandi amiche, al punto che spesso andiamo in vacanza insieme”. Col Savoia nel 2017 hanno già vinto i campionati italiani indoor a Pozzuoli di gennaio.

La soddisfazione di Vincenzo Cenci, consigliere al Canottaggio del RYCC Savoia: “Per la prima volta il nostro Club partecipa con un equipaggio femminile ad una regata così prestigiosa, è una soddisfazione e siamo certi che le nostre atlete sapranno difendersi anche in un campo di regata così ostico”.