Single News

  • Home
  • /
  • Il programma degli eventi di Marzo 2017

Il programma degli eventi di Marzo 2017

28 feb, 2017

Cari Consoci,
per il mese di marzo Vi proponiamo:
Un “evento familiare” Domenica 5 marzo – per la prima domenica del mese riproponiamo “La Domenica per i Piccoli” che consente ai Consoci con figli o nipoti “più piccoli” di pranzare al Circolo con i loro congiunti. Anche questa volta ci attrezzeremo con animatori per intrattenere i bambini prima e dopo il pranzo, a cui ci raccomandiamo di affidare i piccoli con serenità. Occorrerà però prenotare, almeno il giorno prima, specificando la presenza dei bambini al nostro Maestro di Casa.
Un “evento sportivo” – Giovedì 16 marzo – “Sailor’s dinner: festeggiamenti per il premio Eolo”. Grazie a Massimiliano Cappa, Consigliere alla Vela, il Circolo ha ricevuto dalla FIV V Zona il premio Eolo “per aver avuto nel 2016 il più alto numero di tesserati per la Scuola Vela in Campania”. Inoltre, il Consigliere Cappa visionerà le pagelle scolastiche di metà anno per accertarsi che la pratica della vela non abbia distolto i nostri allievi dagli studi. Verrà inoltre illustrato il progetto “Erasmus della vela” che consentirà ai nostri allievi di effettuare gli allenamenti con quelli di circoli esteri scambiando con loro ospitalità in famiglia sia all’estero che qui a Napoli. Con tale iniziativa, già recentemente sperimentata con la trasferta in Spagna dei nostri ragazzi, essi potranno migliorare le loro performances veliche e contemporaneamente imparare o approfondire una lingua estera.
A partire dalle 20.00; per la cena è opportuna la prenotazione presso il nostro bar.
Un “evento culturale”Martedì 28 marzo – Proiezione del film “Naples ‘44”. Saranno presenti il Regista Francesco Patierno e il Produttore Davide Azzolini. L’Opera è candidata al premio David di Donatello. Un’apposita circolare vi darà ulteriori dettagli. Dalle ore 19.30. A seguire, una cena leggera per cui è necessaria la prenotazione presso il bar. Appuntamento da mettere assolutamente in agenda.

 

Il Deputato alle Manifestazioni

Fabio Curcio