Single News

  • Home
  • /
  • Invernale vela d’altura, al RYCC Savoia in palio la Coppa Aloj

Invernale vela d’altura, al RYCC Savoia in palio la Coppa Aloj

9 dic, 2016

Domenica 11 dicembre è in programma la seconda tappa del Campionato Invernale di vela d’altura del Golfo di Napoli 2016/17: si assegna la Coppa Giuseppina Aloj, messa in palio dal Reale Yacht Club Canottieri Savoia. La regata velica di media altura ha abbandonato il tradizionale percorso costiero per adottare quello sulle boe, più tecnico e da affrontare su un percorso impegnativo, spesso condizionato dalla variabilità delle condizioni meteo.

Il segnale di avviso sarà dato alle ore 10, la Coppa sarà assegnata al primo classificato nelle Classi 3 e 5. La premiazione della Coppa Aloj, trofeo istituito più di quaranta anni fa in memoria della moglie del dottor Aloj, socio del Circolo Savoia, avverrà a fine anno insieme alla premiazione delle Regate di Natale nei saloni del Club di Santa Lucia.

“La Coppa Aloj è una manifestazione dalla grande tradizione – commenta Michele Fortunato, vicepresidente sportivo del Circolo Savoia -. Ospitarla ogni anno nell’ambito del Campionato invernale è un vanto. Parallelamente, la nostra ambizione è quella di portare a Santa Lucia una regata internazionale nelle categorie Altura e Orc: in questo senso stiamo lavorando per istituire una regata che possa diventare una classica del Circolo Savoia”.

La Coppa Giuseppina Aloj segue la Coppa Arturo Pacifico e anticipa la Coppa Ralph Camardella (15 gennaio), terza tappa del 46° Campionato Invernale di vela d’altura organizzato dalla V Zona della Federazione Italiana Vela. A difendere i colori del Savoia, tra le altre imbarcazioni, saranno Cippa Lippa del socio Moschini, che da Napoli partirà nel 2017 per un circuito ambizioso. E ancora, Sly Fox dell’armatore Fotticchia, Suakin di Golia, che ha già vinto la Coppa Aloj, e Le Marie di De Luca, attualmente secondo nel Gran Crociera.