Single News

  • Home
  • /
  • La cena per il 124° anniversario del Circolo Savoia

La cena per il 124° anniversario del Circolo Savoia

16 lug, 2017

Il Circolo Savoia ha festeggiato il 124° anniversario dalla fondazione con una cena riservata ai soci, venerdì sera nei saloni e sulla terrazza della sede di Banchina Santa Lucia. “Abbiamo celebrato il 124° compleanno del nostro circolo – afferma il presidente del Circolo Savoia, Carlo Campobasso – allo scoccare della mezzanotte di sabato 15 luglio, giorno della nascita del Savoia datata 1893, con il nostro consueto grido di augurio “Hip hip urrà”, spegnendo le candeline su una torta a tema”.

Al fianco del presidente, i vicepresidenti Michele Fortunato e Roberto Scoles insieme ai consiglieri Amato, Auricchio, Cappa, Cenci, Curcio, Grosso al segretario generale Lezzi ed al tesoriere D’Onofrio. La cena è iniziata con un aperitivo a base di crudi di pesce in terrazza. Il primo piatto è stato un risotto con gamberetti e champagne, quindi spigola con tocchetti di patate, cremolata di anguria e limoncello. Al suo tavolo, il presidente ha voluto che sedessero i soci di più lunga data: era presente Renato Carughi, socio del Savoia da oltre 65 anni, insieme ad altri tre soci ultra cinquantennali. A mezzanotte fuochi d’artificio nel porticciolo di Santa Lucia e il taglio della torta con i colori bianco e blu del Savoia, col presidente Campobasso che ha spento le candeline davanti ai cento soci intervenuti, tutti con la divisa sociale d’ordinanza.

“Per me – spiega il presidente – è il quarto anniversario da presidente e lo celebro con particolare ardore e spirito pugnace, in quanto immediatamente dopo il 15 luglio il Circolo Savoia entrerà nel suo 125° anno di vita che vede coincidere tre date significative: oltre al compleanno, il Savoia festeggerà il prossimo gennaio il 25° anniversario della sua più importante regata velica, il Trofeo Marcello Campobasso, e poco dopo, in estate, l’edizione numero 15 della regata Le Vele d’Epoca a Napoli. Con i consiglieri – conclude il presidente Campobasso – abbiamo messo in cantiere un programma di eventi sportivi e mondani che affiancheranno queste due importanti manifestazioni veliche nel corso dell’anno 2018 per far sì che quello del 125° sia un anniversario che i soci non dimenticheranno”.

IMG_7394

IMG_7393