Italiano English

LA SEDE

Quella attuale, in Banchina Santa Lucia, è la casa del Circolo Savoia fin dal 1893. Pur di sistemarsi lì, i fondatori accettarono inizialmente la coabitazione con la bottega di un fabbro. Più tardi il Circolo ottenne in affitto tutti i locali, che dal 1926 divennero di Giorgio Ascarelli, leggendario padrone del Calcio Napoli. Ascarelli accettò di rivenderli al Savoia, del quale era all'epoca Presidente Eduardo Pepe. La cessione avvenne sulla base 300.000 lire. Alcuni soci, tuttavia, contestarono la scelta di Pepe, che reagì con le dimissioni. Ma ormai l'immobile, uno dei più suggestivi della città, era definitiva proprietà dei soci del Savoia: 1.000 mq sistemati proprio sulla banchina del porticciolo di Santa Lucia, con locali di rappresentanza, saloni, sala da pranzo, sala di lettura, cucina, spogliatoi, toilette maschile, toilette femminile, presidenza, sala biliardo, bar, segreteria. La superificie esterna è composta da una terrazza con giardino che accoglie gradevolmente sia d'estate sia d'inverno.
REALE YACHT CLUB CANOTTIERI SAVOIA
80132 Napoli - Banchina Santa Lucia n.13